Home | Il Comune informa | Modulistica | Tutte le notizie | Links | Foto Gallery | Polaris | MAAP

Comune di
COSSANO CANAVESE
 
 
MAAP
  Giulia Avetta
  Biografia
  Insegnamento
  Opere
  Resistenza
  Impegno amministrativo
  Manifestazioni per Giulia Avetta
  Maap
RESISTENZA < Indietro

Giulia Avetta è stata una delle donne più attive nella Resistenza piemontese: portaordini, ha fatto ad sorella e da madrea a soldati alleati fuggiaschi, ad ebrei terrorizzati che cercavano di sfuggire ai nazisti e a partigiani scampati ai rastrellamenti.

Non sparò mai un colpo di fucile ma si adoperò anche a rischio della vita per salvare chi soffriva.

Testimonianze del suo ruolo umanitario le troviamo nel libro di Cesarina Bracco "La staffetta partigiana" e nel libro di Michele Florio "Resistenza e liberazione nella provincia di Torino".

Nell'Antologia "Non ci sarà più nulla" curata da Mariuccia Francesio Maglione ci sono diverse poesie scritte in quegli anni bui della guerra: - I partigiani dormono in piedi, - La Morte del Romanino a Cascine Avetta, - Calendario partigiano, - La staffetta capofila, - Fuga dall'olocasuto.

 


Realizzazione siti
New-Solution.net
Note legali  |  Privacy
Comune di Cossano Canavese, Via Torino n° 4
Telefono: 0125/779947 - Fax: 0125/781800 - mail: info@comune.cossano.to.it
Partita Iva IT01755290010 - Posta certificata: protocollo.cossano.canavese@cert.ruparpiemonte.it